federanziani

SEGUICI SU

Home

Notizie

Senior Italia FederAnziani: sconcerto per parole di Fusaro su anziani

Hai bisogno di informazioni sulla salute?
Cerca l'argomento che ti interessa

Senior Italia FederAnziani: sconcerto per parole di Fusaro su anziani

Senior Italia FederAnziani: sconcerto per parole di Fusaro su anziani

Il Presidente Messina: “Una volta per i filosofi gli anziani erano i portatori di saggezza ed eloquenza da rispettare e ascoltare. Per il filosofo Diego Fusaro invece sono ‘cafoni’ da irridere”

Roma, 12 ottobre 2020 – “Una volta per i filosofi gli anziani erano i portatori di saggezza ed eloquenza da rispettare e ascoltare. Per il filosofo Diego Fusaro invece sono ‘cafoni’ da irridere”, dichiara il Presidente Senior Italia FederAnziani Roberto Messina, “Non stupisce che l’idea di tutelarne la salute limitando la circolazione del virus attraverso l’uso della mascherina e il divieto di assembramenti anziché parergli ragionevole gli faccia orrore evocando in lui una improbabile dittatura sanitaria. Lo abbiamo visto nel confronto televisivo che ha visto Fusaro contrapporsi al Vice Ministro della Salute Pierpaolo Sileri nella trasmissione Non è l’arena su La7 in onda ieri”

“Alla battuta di Sileri: ‘il ragazzo si farà perché è molto giovane’, Fusaro replica: ‘classica frase cafona che usano gli anziani!’. Ma a destare sconcerto è il fatto che ci sia ancora chi come Fusaro si accanisce a vedere nella mascherina un presunto bavaglio piuttosto che un dispositivo di protezione capace di limitare il contagio, e nel divieto di assembramento il disegno di una fantomatica dittatura sanitaria”

“Auspichiamo davvero”, conclude Messina, “che al giovane filosofo il tempo porti consiglio e che il divenire gradualmente anziano costituisca anche per lui quel prezioso percorso d’esperienza e di saggezza di cui i tanti anziani del nostro paese sono ogni giorno testimonianza”.

 


12-10-2020

Lascia un commento direttamente con il tuo account Facebook