federanziani

SEGUICI SU

Home

Notizie

Coronavirus: da Senior Italia FederAnziani, WINDTRE e SIPEM SoS Federazione il numero verde per gli anziani soli

Hai bisogno di informazioni sulla salute?
Cerca l'argomento che ti interessa

Coronavirus: da Senior Italia FederAnziani, WINDTRE e SIPEM SoS Federazione il numero verde per gli anziani soli

Coronavirus: da Senior Italia FederAnziani, WINDTRE e SIPEM SoS Federazione il numero verde per gli anziani soli

Il numero verde 800.99.14.14 per il supporto psicologico agli anziani soli

La federazione della terza età lancia il numero verde 800.99.14.14 per il supporto psicologico agli anziani soli, in collaborazione con WINDTRE e la Società Italiana di Psicologia dell’Emergenza

Un numero verde per offrire supporto psicologico agli anziani che vivono soli e che l’emergenza Coronavirus costringe in casa. Questa l’iniziativa lanciata da Senior Italia FederAnziani, WINDTRE e SIPEM SoS, la Società Italiana di Psicologia dell’Emergenza che, con la sua rete di professionisti attivi su tutto il territorio nazionale, risponderà alle chiamate di quanti hanno bisogno di una voce amica, di un sostegno psicologico per attraversare questa fase di isolamento. 
WINDTRE, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, ha fornito il suo supporto tecnologico ed infrastrutturale per rendere gratuitamente disponibile il numero verde 800.99.14.14, operativo dal lunedì alla domenica dalle ore 14.00 alle ore 19.00. In linea con i suoi valori di vicinanza e di tecnologia accogliente, WINDTRE ha l’obiettivo di mettere in connessione le persone, supportandole ogni giorno nelle sfide del presente anche grazie alla sua infrastruttura di rete ‘Top Quality’. 
«In queste settimane siamo di fronte a un’emergenza sanitaria senza precedenti, con gravi risvolti anche sociali – dichiara il Presidente di Senior Italia FederAnziani Roberto Messina - Le misure di sicurezza e prevenzione contenute nei decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dettate dalla necessità di contenere il virus e tutelare la salute pubblica, hanno modificato drasticamente le nostre abitudini riducendo in modo importante i contatti e rapporti sociali, per il bene di tutti. Questo cambiamento ha un impatto pesante sulla vita di tutti quegli anziani che vivono soli e che in molti casi non hanno nessuno, né figli, né parenti né amici a cui rivolgersi. È facile immaginare quanto la solitudine impatti negativamente sulla loro condizione psicofisica, unitamente al rischio di un drastico peggioramento sugli stili di vita (sedentarietà, perdita di aderenza alla terapia, cattiva alimentazione) con pesanti conseguenze in termini di salute. Per questo abbiamo ritenuto importante offrire loro un supporto concreto attraverso un numero verde che metta loro a disposizione le competenze di una rete di professionisti formati proprio nella gestione psicologica delle emergenze».
«L'emergenza COVID-19 sta mettendo a dura prova la serenità psicologica della popolazione. – dichiara il Presidente Nazionale di SIPEM SoS Federazione Roberto Ferri - Le maggiori ripercussioni gravano sulle persone in situazione di fragilità quali gli anziani che, proprio per tale condizione, necessitano di un supporto psicologico professionale che li aiuti a superare al meglio questo momento di solitudine per limitare al massimo il rischio di insorgenza di depressione, angoscia e stati di ansia con conseguente peggioramento dello stato di salute psico-fisico».

 

VEDI LA LOCANDINA

 

 

Senior Italia FederAnziani

Senior Italia FederAnziani è la federazione delle associazioni della terza età fondata nel 2006 con lo scopo di tutelare i diritti e migliorare la qualità della vita delle persone Senior. La federazione riunisce numerose associazioni per un totale di 3.700 Centri Sociali per Anziani (CSA) su tutto il territorio nazionale ed oltre 3,8 milioni di persone aderenti. La sua missione è valorizzare il ruolo degli anziani, tutelare il diritto alla salute quale diritto fondamentale dell’individuo, sancito dalla Costituzione, sensibilizzare le Istituzioni per garantire equità nell’accesso alle cure, orientare le politiche sanitarie e sociali verso lo sviluppo di programmi che favoriscano una sana longevità e promuovano il benessere lungo tutto l’arco della vita.

Dall’inizio della pandemia Senior Italia FederAnziani è attiva a supporto degli anziani con una campagna di comunicazione per prevenire e contrastare le truffe e le fake news legate al Coronavirus.
 
 

WINDTRE

WINDTRE, guidata da Jeffrey Hedberg, è ai vertici del mercato mobile in Italia e tra i principali operatori alternativi nel fisso. Fa parte del gruppo CK Hutchison Holdings Limited, azionista unico di WINDTRE. L’azienda è un player di riferimento nell’integrazione fisso-mobile e nello sviluppo delle reti in fibra di nuova generazione grazie anche all’accordo con Open Fiber per la realizzazione della rete in banda ultralarga in Italia. Per quanto riguarda la telefonia mobile, WINDTRE ha realizzato importanti investimenti nel processo di consolidamento della propria rete, ritenuta ‘Top Quality’ secondo i test condotti dalla società internazionale di consulenza e di soluzioni ingegneristiche umlaut. Con circa 20.000 siti di trasmissione ‘5G ready’, la rete WINDTRE rappresenta il network mobile più grande d’Italia, sia come traffico gestito che per capacità di accesso disponibile, e consentirà di implementare rapidamente lo standard di quinta generazione. Inoltre, garantisce un servizio voce di grande affidabilità ed è in grado di supportare i servizi ICT più innovativi, a vantaggio di famiglie e imprese. Il 6 marzo 2020, nasce il nuovo brand unico WINDTRE, che consolida il posizionamento valoriale dell’azienda, con al centro una tecnologia accogliente, ‘molto più vicina’ alla vita quotidiana delle persone. Il marchio unico WINDTRE ha, infatti, l’obiettivo di facilitare le relazioni umane e di supportare tutti i clienti nell’affrontare le sfide del presente. Al nuovo logo unico per il mercato consumer, si affianca WINDTRE Business, il marchio dedicato ad aziende e professionisti. Propone offerte innovative con un’ampia varietà di soluzioni integrate di telefonia fissa e mobile, servizi con connettività mobile ultra-broadband e fibra, supportati da Data Center di ultima generazione e da partnership con leader di mercato e startup ICT. Il sito istituzionale windtregroup.it è il canale che racconta l’identità di WINDTRE e il suo impegno per la digitalizzazione del Paese.

 

La Società Italiana di Psicologia dell’Emergenza Social Support Federazione (abbreviato in SIPEM SoS Federazione)

La Società Italiana di Psicologia dell’Emergenza Social Support Federazione è un’associazione senza scopo di lucro iscritta ai registi del volontariato di Protezione Civile delle regioni in cui opera e, a coronamento del 20° anniversario dalla fondazione, nel Gennaio 2019 è entrata ufficialmente nell’Elenco Centrale delle Organizzazioni di Volontariato del Dipartimento della Protezione Civile. SIPEM è attiva in situazione di micro e maxi emergenze sul territorio italiano per la prevenzione e la cura delle vittime e dei soccorritori a rischio di patologie psicologiche legate al trauma. La SIPEm SoS è aperta a tutti i professionisti in ambito socio-sanitario e da vent’anni mette in campo équipe di esperti della psicologia dell’emergenza. Fin dalla sua fondazione nel 1999 si è impegnata nei grandi eventi traumatici del nostro paese, compresi i terremoti di San Giuliano di Puglia (2002), dell’Aquila (2009), Emilia Romagna (2012) e Amatrice (2016) lavorando al fianco della Protezione Civile e delle Forze Armate sul campo e nelle tendopoli. Le sezioni regionali hanno anche preso parte a numerose emergenze locali tra cui l’incidente della nave Norman Atlantic, l’incidente ferroviario di Pioltello, il Crollo del Ponte Morandi, la tragedia di Corinaldo e, attualmente, partecipano alle attività di Protezione Civile e Ordini degli psicologi regionali per il supporto psicologico delle persone coinvolte dall’emergenza Coronavirus. Grazie all’innovatività della propria visione e missione sociale, è attualmente presente nella Commissione Nazionale sulla Psicologia dell’Emergenza del Dipartimento di Protezione Civile ed in alcuni Gruppi di lavoro sulla psicologia dell’emergenza degli Ordini degli psicologi regionali. I soci e l’associazione hanno concorso alla pubblicazione di numerosi testi ed articoli sulla Psicologia dell’Emergenza.

 

Il supporto psicologico e la campagna di comunicazione sono stati resi possibili dal contributo non condizionante di: 

 


18-06-2020

Lascia un commento direttamente con il tuo account Facebook